giovedì 30 ottobre 2008

IL MONDO CON BARACK OBAMA


Da un sondaggio eseguito su MSN.com,
risulta che Barack Obama sia il favorito numero uno, rispetto a McCain, per la maggior parte delle nazioni mondiali, alla lunga corsa verso la casa bianca.

Ecco le Nazioni che preferiscono nettamente Obama a McCain:

DANIMARCA

FINLANDIA

FRANCIA

GERMANIA

IRLANDA

ITALIA

PAESI BASSI

NORVEGIA

PORTOGALLO

RUSSIA

SPAGNA

SVEZIA

SVIZZERA

TURCHIA

GRAN BRETAGNA

POLONIA

SUD AFRICA

USA

AUSTRIA

BELGIO

L'unica 50 e 50 è ISRAELE!!!

Sarebbe il massimo Obama vincitore, un cambiamento radicale, sembra quasi un sogno. Si presenta qualche problema però:

1: Vincera?

2: Quanto resterà vivo in caso di vincita?

Basti pensare a cosa tiene in piedi l'economia Americana (Le armi e il mondo del cinema) e vedere chi è Obama e chi è McCain.

Un piccolo accenno:

Barack Obama nacque al "Kapi'olani Hospital"[4] di Honolulu da Barack Hussein Obama Sr., un keniota agnostico, ex pastore di capre ed all'epoca studente straniero, e da Ann Dunham, proveniente da Wichita, in Kansas; al momento della sua nascita entrambi i genitori erano giovani studenti universitari.[5]

John McCain nacque a Coco Solo nella zona del Canale di Panama controllata dagli Stati Uniti. Sia il padre che il nonno erano ammiragli della U.S. Navy. Il padre, John S. McCain Jr., era al comando delle forze statunitensi in Vietnam mentre McCain era prigioniero di guerra. Il nonno, John S. McCain Sr., era stato comandante dell'aviazione navale durante la battaglia di Okinawa, nel 1945.

A voi i giudizi!


Leggi il seguito...

Ecco a voi come si presenterà Windows 7, l'ultima creazione del colosso Micro$oft, che, come sempre, si inventa mille modi per sfilare qualche soldino dalle povere tasche di ognuno di noi comuni mortali. Come potrete vedere in seguito, il nuovo sistema è molto simile a Vista (diciamo che E' VISTA senza prenderci in giro) ma è molto migliorato soprattutto nelle proprie funzionalità. Aspettiamo con ansia il suo arrivo

Ecco l'interfaccia riportata su ZEUS NEWS (sito super aggiornato che vi consiglio assolutamente).


[ZEUS News - www.zeusnews.it - 29-10-2008]

Come si può notare dalle immagini nella "pre-beta", l'interfaccia è diversa da Vista; inoltre tutto il lavoro di restyling, a quanto dicono, si è basato sulla usabilità.

Windows 7 PCD 2008 Windows 7 PCD 2008 Windows 7 PCD 2008
Le modifiche apportate mostrano una diversa barra delle applicazioni che permette una miglior organizzazione delle applicazioni e delle finestre aperte, grazie a delle miniature che mostrano il contenuto delle finestre stesse senza cliccarci sopra. È stata eliminata la Sidebar, per le sue funzioni saranno usati i gadget presenti sul Desktop.
Windows 7 PCD 2008 Windows 7 PCD 2008 Windows 7 PCD 2008
È stato introdotto il concetto (molto simile a WinFS) di "library" che servono a mostrare delle parti di file system usate per ogni file. Anche la UAC è stata modificata dando agli utenti maggior controllo. Sono state inserite delle API per organizzare delle liste di avvio rapido delle applicazioni e file ed è stato integrato il supporto multi-touch. Le novità hardware sono varie, ma una importante è il supporto per i Notebook, è stata mostrata una versione funzionante su un portatile con CPU a 1 GHz e 1 GB di RAM.
Windows 7 PCD 2008 Windows 7 PCD 2008 Windows 7 PCD 2008
Novità anche per Office: sono state mostrate le applicazioni web, versioni con funzioni ridotte di Word, Excel, OneNote e PowerPoint funzionanti tramite browser (supportati Explorer, Firefox e Safari), evidentemente la presenza di Google Docs nel mercato si è fatta sentire.
Windows 7 PCD 2008 Office PCD 2008 Office PCD 2008
Altre interessanti rivelazioni sono state la versione "pre-beta" di Windows Server 2008 R2 che permetterà di migrare al volo su virtual machine, Visual Studio 2010 e .NET Framework 4.


Leggi il seguito...
martedì 28 ottobre 2008

RIMUOVERE LA FASTIDIOSA STELLINA BLU - COPIA DI OFFICE NON VALIDA

"Questa copia di Office non è valida" Finalmente la soluzione al fastidioso messaggio di convalida.. Scaricare il seguente file zippato, decomprimerlo ed eseguire il file installer

Leggi il seguito...
lunedì 27 ottobre 2008

MESSAGGIO ALL'ANIMA (ANDREA DORIA)

Magnifico video, complimenti..

Leggi il seguito...
sabato 25 ottobre 2008

CELENTANO RICOMINCIA A SCRIVERE

Ecco la canzone che dovrebbe diventare il nuovo tormentone italiano (spero proprio di no). Celentano ricomincia a scrivere e a fare il "profeta". Secondo me questa canzone è un emerita cagata, i contenuti sono scontati e il testo sembra fatto per bambini. Avrei preferito uscire di scena con stile anzi che continuare e fare cagate, il successo ormai l'hai avuto: perché devi rovinarti?




Leggi il seguito...
Questo è l'originale integrale dello scritto uscito sull'unione sarda...

La mattina del 22 ottobre mi hanno svegliato i rimbombi dei tuoni e
dei fulmini lanciati da Giove Pluvio.
Sapevo che la Sardegna si sarebbe trasformata presto in un'isola dei Tropici, ma - pur catastrofista convinto quale sono- non pensavo così presto.
Entro in bagno e sento che il soffitto gocciola copiosamente, i rubinetti gorgogliano inquietanti, l'umido trasuda ovunque, come se i muri medievali non riuscissero a reggere l'impatto, o il mare del porto fosse risalito sino a terra.
Esco di casa e così è: le vie sono fiumi in piena, i portici sono
coperti da mezzo metro d'acqua, i tavolini dei bar galleggiano agitati come barchette senza vela, gli umani smarriti si aggirano in una città divenuta spettrale e conosciuta, con i piedi e le gambe a bagno.
Cagliari sembra Venezia. Ha un che di suggestivo, anche, questa apocalisse.
Ma i tombini sono ormai dei geyser che sprigionano miasmi di fogna, i rifiuti fuoriescono dai cassonetti, i topi scappano dalla nave che affonda.
Qualcuno, lo sapremo più tardi, soffre e muore, povero e anziano, negli scantinati di case costruite ostruendo fiumi e violentando la natura. Usque tandem...?

Prendo coraggio e immergo mezza gamba nell'acqua che scorre a fiotti.
Passa un autobus e lo prendo, non so bene come, quasi in trance.
Il traffico, manco a dirlo, è come un incubo bloccato su se stesso: gli umani, inscatolati nelle loro macchinette, sentono la forza degli elementi e rabbrividiscono, fingendo sino all'ultimo potenza e sicurezza della tecnica.
Sul bus, una ragazza compie i suoi riti di autorassicurazione col suo cellulare feticcio: lo asciuga amorevolmente, telefona ad amici e parenti, fotografa gli scrosci.
Non è la sola.

Gli occhi di chi sale sono stupiti, esterrefatti, stressati, ma anche increduli, divertiti.
Si ride e si scherza, ci si prende in giro, si solidarizza come se si fosse a Napoli, e non in una città impettita e massone, dal cuore a savoiardo.
'E' la fine del mondo!', sghignazzano alcuni.
Due adolescenti premono l'uscita d'emergenza e si gettano fuori, stanchi di star fermi lì dentro. Si salvi chi può!

Arrivo, dopo un lungo viaggio, all'Università in cui provo a fare il ricercatore.
L'aula magna in cui avremmo dovuto fare l'assemblea è alluvionata, ci si raduna tutti nell'atrio del corpo centrale, quello della mia vita da studente.
La hall è strapiena, si allestiscono impianti d'amplificazione di fortuna, ci si siede per terra o sulle scale. E' divertente vedere i prof che saltano le pozzanghere e gli studenti che sorridono, insieme e uguali per un attimo.
La catastrofe è anche questo: cambiamento, novità, sorpresa, trasformazione repentina, evento, improvvisazione, gioco.
Iniziano gli interventi, riprende in automatico il rituale dei pro e dei contro, delle argomentazioni, della retorica, del vecchio che si
mischia al nuovo, dei conflitti risaputi (occupare si o no? rivoluzione o vandea?) Si animano le schermaglie ciellini-castristi, incendiari- pompieri. Cose già viste, ma da me. Altri devono, giustamente, vivere i loro battesimi d'acqua e di fuoco. Siamo solo agli inizi, direi, ed è già tanto, rispetto al vuoto di questi ultimi anni qui dentro.
Quando, dieci giorni fa, abbiamo deciso, come professori di Scienze della Formazione, di sospendere la didattica, avevamo molti studenti contro: e le loro lezioni, esami, crediti, titoli, graduatorie ?
Ora, qualcosa è cambiato nell'aria. Anche il Rettore è dovuto arrivare qui, ad ascoltare e a parlare, magari a dire cose inaccettabili e ciniche, ma ha dovuto alzarsi dal suo magnifico scranno ed esserci.
Anche il Capo del Governo ha acchiappato le sue televisioni
di stato e d'azienda per fare il muso duro, agitando i suoi giochi di guerra da soldatino padano.
Si agitano, i potenti, e non solo per le
banche...
Non è abbastanza, non è poco.

L'assemblea va avanti: si parla di unità (un mito difficile da estirpare), ma i discorsi vanno altrove.
Oltre le parole molte cose accadono, basta solo vederle: tra i corpi, le voci, i gesti e le azioni che iniziano, dentro e fuori di noi.
Qualcosa si muove qui, inizia a piovere tanto, e non solo dal cielo...
Godiamoci questo disastro, illudiamoci ancora, giochiamoci ancora...
Fonte: Mail
Leggi il seguito...

UFO A SOUTHAMPTON = SOLAR BALLON

Diversi avvistamenti di questo strano velivolo triangolare girano su you tube, ma cos'è realmente?



E' un aerostato riempito d'aria e composto da un materiale di colore nero che consente il riscaldamento della stessa aria interna tramite il sole. L'aria calda fa si che il Solar Ballon voli, ma a volte capita che qualcosa vada storto come il seguente video..



Il suo uso è principalmente a scopo ricreativo, anche se è stato proposto che sia usato nell'indagine sul pianeta Marte.

Leggi il seguito...
Se andate a vedere Wall-E al cinema (ve lo consiglio vivamente) potrete visionare, prima del film, questa eccezionale animazione in 3d proposta dalla Pixar. Fà veramente pisciare dalle risate.






Buona visione..



Presto è un cortometraggio animato del 2008, diretto dall'animatore Doug Sweetland e prodotto da Pixar Animation Studios in co-produzione con Walt Disney Pictures.

Il character design è stato curato da Teddy Newton (Gli Incredibili), mentre Ellen Moon Lee si è occupata della grafica dei titoli di coda e delle locandine (ispirata alle vecchie locandine dei teatri e dei circhi).

Doug Sweetland ha inoltre prestato la voce per i suoni indistinti emessi dai protagonisti del corto, il mago Presto e il suo coniglio Alec.

La Pixar ha dichiarato che il film è un omaggio ai cartoon della Warner Bros, di Tom & Jerry, e degli animatori Chuck Jones e Tex Avery[1].

È stato presentato in anteprima mondiale il 10 giugno 2008, durante il "Festival internazionale del film d'animazione di Annecy"[2]. E' stato distribuito al cinema allegato al film d'animazione WALL•E (il 27 giugno 2008 negli Stati Uniti; il 17 ottobre 2008 in Italia).

Leggi il seguito...
venerdì 24 ottobre 2008

SUPERENALOTTO 23-10-2008: LA SESTA VINCITA PIU' RICCA AL MONDO

E LO STATO MAGNA!!!

IL PREMIO PIU' ALTO DI SEMPRE PER I GIOCHI IN ITALIA
Alla fine il 6 ce l'ha fatta ad uscire. Il premio più alto di sempre per i giochi in Italia, oltre 100 milioni di euro sono stati vinti stasera a Catania con un 6 che mancava dai premi del Superenalotto da 6 mesi e 77 concorsi. Una cifra astronomica, pari a quasi 200 miliardi delle vecchie lire, che scala la speciale classifica che vede al secondo posto le uniche due vincite che hanno superato i 70 milioni di euro: quella del 4 maggio 2005 a Milano con 10 appassionati che giocarono un sistema da 126 euro che fruttò loro oltre 71,7 milioni e quella del il 19 maggio 2007 a Capanni di Savignano sul Rubicone (Forlì) che a un singolo giocatore ben 71,4 milioni. Vincita che diventa la sesta di tutti i tempi in tutto il mondo battuta soltanto dai mega concorsi statunitensi e europei. Il 6 multimilionario, per l'esattezza 100.756.197,30 euro, è stato azzeccato con una combinazione giocata alla Tabaccheria Giunta di viale Mario Rapisardi, 418 a Catania. A Milano, invece, sono stati vinti 3.757.199,25 euro con un 5+ centrato nella Caffetteria 2000 in via Varesina, 35. Ma la "febbre" del Superenalotto riparte subito: il prossimo jackpot, infatti, sarà di oltre 20 milioni di euro, grazie al nuovo meccanismo di ripartizione dei premi, che prevede espressamente una quota destinata al cosiddetto "6 di ripartenza" che finora, invece, doveva ricominciare praticamente da "zero" (o meglio dal montepremi di un singolo concorso pari a circa 1 milione di euro).

- L'ULTIMO SEI: era uscito nel concorso numero 51 del 26 aprile 2008, quando a Pavone Canavese, in provincia di Torino, furono vinti 40,6 milioni di euro.

- VOLA ANCHE LA RACCOLTA: Nei primi nove mesi del 2008 la raccolta del SuperEnalotto ha superato quota 1,46 miliardi di euro, mentre le vincite hanno raggiunto i 472,1 milioni di euro. Solo a ottobre sono stati giocati 414 milioni di euro in nove concorsi di ottobre, a cui vanno aggiunti gli oltre 50 milioni di questa sera. In media da inizio ottobre gli italiani hanno speso 46 milioni di euro per concorso. Si stima che a fine anno la raccolta complessiva possa raggiungere i 2 miliardi di euro, in linea con quanto totalizzato nel 2007.

- QUANTO GUADAGNA LO STATO: Il Superenalotto non è soltanto milioni di euro di premi ma anche anche, fra tutti i giochi pubblici, quello su cui lo Stato guadagna di più: su 100 euro incassati ne riversa infatti 49,5 allo Stato. Molto al di sotto gli altri, che in generale si attestano fra il 20 e il 30%, per non parlare delle scommesse sportive, la cui tassazione non supera il 5%. Nel 2007 ha raccolto in Italia 1 miliardo e 940 milioni: di questi, 960 milioni sono confluiti nelle casse statali. Simile l'andamento per il 2008: nei primi nove mesi la raccolta ha raggiunto il miliardo e 460 milioni, di cui 723 destinati allo Stato. Tolto il prelievo erariale, il restante 50,5% viene così distribuito: 38,1% al montepremi, 8% al punto vendita, 4,4% a Sisal. Le vincite non sono tassate. Ecco la classifica delle prime 10 vincite al Superenalotto:

----------------------------------------------------------------
DATA IMPORTO LOCALITA'.
----------------------------------------------------------------
1 - 23/10/08 100.756.197,30 Catania
2 - 04/05/05 71.767.565,57 Milano.
3 - 19/05/07 71.439.610,83 Savignano sul Rubicone (FO).
4 - 13/08/03 65.985.105,96 Veduggio Con Colzano (MI)
5 - 17/12/05 62.524.371,05 Sangano (TO).
6 - 19/09/06 61.042.310,24 Bologna.
7 - 24/03/04 45.740.866,23 Bari.
8 - 06/02/99 44.655.183,88 Grottaglie (TA).
9 - 29/09/99 44.346.814,39 Montopoli Di Sabina (RI)
10- 20/01/07 43.843.220,88 Pistoia.

SI AVVICINA A 5/A VINCITA DI SEMPRE AL MONDO - Le vincite più alte di sempre al mondo sono ancora abbastanza lontane dal jackpot del Superenalotto, che però con 100 milioni di euro si sta avvicinando al quinto posto di sempre dei montepremi di tutto il mondo, pari a 115 milioni. E' quanto sottolinea l'agenzia specializzata Agicos, evidenziando che il SuperEnalotto, però, viene giocato solo in Italia e che i 100 milioni di euro devono competere con jackpot messi in palio da lotterie giocate in decine di Stati americani o in 9 Stati europei, come con Euromillions.

Ecco le vincite più alte di sempre al mondo (Nazione lotteria, vincita in mln di euro):

Usa Mega Millions 290.
Usa Powerball 271.
Usa The Big Game 269.
Europa Euromillions 180.
Europa Euromillions 115.

Leggi il seguito...
giovedì 23 ottobre 2008

MICROSOFT DENUNCIATA PER HACKING

Il programma Windows Genuine Advantage violerebbe la privacy degli utenti e sarebbe paragonabile all'azione di un pirata informatico.

[ZEUS News - www.zeusnews.it - 22-10-2008]
Avvocato cinese denuncia Microsoft Wga

"Io rispetto il diritto di Microsoft a difendere la propria proprietà intellettuale, ma sta mirando al bersaglio sbagliando e impiegando le contromisure sbagliate".

Con queste parole Dong Zhengwei, avvocato cinese, ha presentato una denuncia contro Microsoft con l'accusa di introdursi illegalmente - sfruttando tecniche di hacking - nei computer degli utenti.

Il motivo di un'azione così drastica è il programma Windows Genuine Advantage, tramite il quale Redmond controlla l'originalità delle installazioni dei propri sistemi operativi.

Qualora una copia di Windows Xp o Vista venga riconosciuta come non originale (anche a seguito di un falso positivo) lo sfondo del desktop diventa nero - anche se poi l'utente potrà ripristinare quello precedente - e un messaggio avvertirà del fatto che si sta usando una copia pirata di Windows.

L'avvocato Zhengwei non vuole che Microsoft installi Wga sul suo computer, né che gli cambi in nero lo sfondo (novità introdotta in occasione della Giornata Globale Antipirateria) e così ha pensato bene di protestare usando le vie che conosce meglio: quelle legali.

"Dovrebbero prendersela con i produttori e i rivenditori di software contraffatto, non con gli utenti. Le autorità dovrebbero darsi da fare e proteggere i diritti e la privacy dei cittadini" ha concluso l'avvocato.

La sede cinese di Microsoft, dal canto proprio, ha fatto sapere che la compagnia cerca solamente di aiutare gli acquirenti di software contraffatto, che magari non si sono resi conto di aver comprato una copia pirata di Windows.

Leggi il seguito...
mercoledì 22 ottobre 2008

INTERNO DI UN VELIVOLO CHIMICO = BUFALA


Questa foto viene riportata su diversi siti (compreso Tanker enemy) per identificare l'interno di un tanker Chimico. Potrebbe sembrare cosi ma diverse fonti ne provano l'esatto contrario.

LA SCRITTA RIPORTATA SOTTO SPRAYER OS E' HATMAT INSIDE E NON HAZARD INSIDE !!!

Cliccate sopra la foto per ingrandirla..

Da Ted Twietmeyer
2-7-8

Jeff -

La foto soprastante mostra un velivolo commerciale ordinario configurato per la certificazione di volo. Conosco questo perchè nel mio lavoro era incluso progettare il processore di controllo per un sistema speciale di commutazione per il volo di Boeing Seattle presso un'azienda denominata ITI, inc Questo sistema è stato usato per i dati analogici del downlink di percorso da velivolo nella sala di collaudo di volo in cui gli ispettori di FAA hanno lavorato. Questa foto potrebbe essere di un aereo Boeing, in base alla mia conoscenza di come realizzano la prova di volo.

Qui è una spiegazione di che cosa vedete in questa foto:

1. Tutti i collegamenti che vedete (rossastro-arancioni) sono i collegamenti rigorosamente utilizzati della prova di volo. Questi collegamenti si estendono fino alle ruote. Dopo la certificazione della prova di volo, TUTTO IL flusso arancione sarà rimosso insieme a tutta l'apparecchiatura che vedete.

2. Il nastro di sicurezza di colore giallo e di nero sul pavimento indica il punto dove inizia l'area in cui sono presenti i diversi cavi per il funzionamento del sistema di testing.

3. I BARILI che si vedono nella foto sono riempiti di ACQUA, non prodotti chimici. L'acqua è pompata da un banco di barili di alluminio ad un altro per cambiare il centro di gravità durante il test.

4. Gli armadietti che della cremagliera vedete nelle pompe di controllo della priorità bassa per l'acqua del barile e che controllate sia i livelli d'acqua del barile che ogni sistema di volo sul velivolo. I dati sono convertiti in flusso di dati di serie e sono trasmessi via downlink di microonda sul velivolo durante la prova di volo.

5. Ogni aereo da esaminare è equipaggiato tipicamente da una squadra di circa 8 persone. Il pilota eseguirà le manovre che gli ispettori della FAA gli ordinaneranno.

6. OGNI aereo prodotto deve essere testato in questo modo per ricevere la certificazione.

I dati dal downlink di microonda dal velivolo sotto la prova entrano in un grande centro di calcolo al campo di Boeing. Là, ispettori di FAA fatti funzionare attraverso le varie prove di volo e manovre mentre guardare i vari dati per confermare l'aereo sta funzionando entro i limiti di disegno. Indietro negli anni 80, i registratori su carta hanno tracciato i parametri chiave del velivolo su carta. L'uscita di carta del registratore ha viaggiato giù una tabella e gli ispettori di FAA hanno scritto le note su esso come stata necessaria. Ciascuno dei parecchi ispettori ha avuto sping--comunica il headset con colloquio con pilota in qualunque momento.

DINIEGO

Non invio questo materiale per negare l'esistenza delle scie chimiche. Infatti, ne sono al corrente. Il mio obiettivo è solo di non condurre la gente fuori strada, quindi far notare che questa foto viene spesso male interpretata.. I sistemi di utilizzati per le chemtrails sono il più nero dei progetti neri, nessuno rischierebbe mai di scattare una foto all'interno di un velivolo chimico.


Ted Twietmeyer
tedtw@frontiernet.net
www.data4science.net
Qui troverete tutte le foto BIDONE sulle scie chimiche!


Fonte: http://rense.com/general80/inside.htm
Leggi il seguito...
lunedì 20 ottobre 2008

CASE ENERMAX

Ventolone regolabile con neon blu! Poche vibrazioni, direi che è un buon case.

Leggi il seguito...

MERIT STYLE



Leggi il seguito...

SCIE IN GERMANIA - VIDEO SHOCK

Questo video è presente sul web da anni, mai viste cose del genere!




Leggi il seguito...

THE LIFE OF DAVID GALE

La giovane ed ambiziosa giornalista Bitsey Bloom, viene chiamata ad intervistare David Gale, giudicato colpevole di omicidio e prossimo all’esecuzione capitale nello stato del Texas. La donna si presenta al primo incontro piena di pregiudizi e sicura della colpevolezza di Gale. Scoprirà invece un uomo di saldi principi che, da padre devoto, amato professore e stimato oppositore della pena capitale, è finito nel braccio della morte con l’accusa di aver brutalmente assassinato Constance Harraway, un’attivista sua collega. Giorno dopo giorno, Bitsey comincia a dubitare della colpevolezza dell’uomo e inizia ad indagare su cosa sia realmente accaduto la notte dell’omicidio, lanciandosi in una disperata corsa contro il tempo per sottrarre un potenziale innocente all’iniezione letale.
Leggi il seguito...

NUOVI VIRUS IN ARRIVO!

A metà ottobre sono già circa 240.000 gli italiani costretti a casa da forme legate alle variazioni climatiche di stagione: ma non si tratta d’influenza, come molti ritengono erroneamente. Si tratta infatti delle classiche sindromi da raffreddamento sostenute da altri virus, mentre l’influenza, quella vera, non arriverà prima di fine novembre e tra l’altro quest’anno la cosiddetta Australiana sarà più aggressiva per colpa dei tre ceppi virali attesi tutti di nuova comparsa. Non per questo le forme da raffreddamento sono da trascurare, e non solo per il fastidio. “Solitamente la metà dei casi segnalati nella stagione fredda come influenza si rivela dovuta ad altri virus, detti parainfluenzali, che causano sintomi simili ma non identici a quelli influenzali” riferisce Fabrizio Pregliasco, professore di Virologia dell’Università di Milano, nel corso di una conferenza stampa svoltasi a Milano. Distinguere tra le due situazioni è importante anche per sapere come affrontare, e, ancor prima, come cercare di evitarle.

Evitare sbalzi termici e luoghi affollati
Tra gli agenti virali che con i primi freddi sostengono raffreddori, mal di gola e tosse ci sono rhinovirus, adenovirus, coronavirus, parenti comunque dell’influenzale. “Sono soprattutto gli sbalzi di temperatura a favorire i virus delle forme da raffreddamento” continua Pregliasco “e queste non vanno sottovalutate anche perché favoriscono l’influenza. In netta maggioranza (98%) sono di origine virale e quindi il primo concetto è che gli antibiotici, se non ci sono complicanze batteriche, sono inutili. L’approccio corretto, in fase iniziale e in assenza di complicanze, è l’automedicazione responsabile, in funzione dei sintomi, accompagnata da riposo”. Come si distinguono, appunto, i sintomi, rispetto all’influenza? Spiega Mario Bussi, direttore dell’U.O. di Otorinolaringoiatria dell’Ospedale San Raffaele di Milano: “Prevalgono quelli nasali, con rinite acuta (raffreddore) che dà gocciolamento retronasale, secchezza rino-faringea, starnuti, malessere, tosse e mal di gola. Nell’influenza ci sono sempre almeno tre fattori: febbre oltre i 38° in genere con dolori ossei e muscolari e mancanza d’appetito, sintomi respiratori, concomitanza con la circolazione dei virus influenzali. Per prevenire le forme da raffreddamento valgono regole di buon senso: la principale è lavarsi spesso le mani (come per altre infezioni), poi ripararsi da sbalzi termici con giuste temperature al chiuso e coprendosi quando si esce, ed evitare la permanenza in luoghi affollati; si possono assecondare le difese con apporti vitaminici”. Contro questi malanni non c’è vaccinazione, mentre per prevenire l’influenza questa resta la via maestra, ma non ancora abbastanza seguita da noi soprattutto nella fascia pediatrica e tra gli operatori sanitario-assistenziali.

Trattare i sintomi con automedicazione
Ma come trattare adeguatamente queste forme? “Per le sindromi parainfluenzali e il raffreddore il trattamento è solo sintomatico, con farmaci di automedicazione o da banco (OTC)” riprende Pregliasco. Si tratta di antipiretici, analgesici, antinfiammatori, decongestionanti nasali, antistaminici, fluidificanti per la tosse “grassa”, sedativi per quella secca. “Solo se il disturbo permane oltre 4-5 giorni è opportuno rivolgersi al medico. Quanto al vaccino antinfluenzale non ha potere contro questi altri virus, così come in caso di mancata vaccinazione i farmaci da automedicazione possono aiutare contro i sintomi dell’influenza senza però sconfiggere il virus”. L’uso degli antibiotici è da valutare con il medico ed è utile solo in presenza di infezioni batteriche, complicanza che si può verificare in concomitanza dell’influenza; le complicanze (virali o batteriche) possono essere rischiose per certi soggetti. Anche il ricorso all’automedicazione dev’essere però oculato. Secondo una ricerca Eurisko tre italiani su quattro usano gli OTC per le piccole patologie riconoscibili che si possono affrontare senza prescrizione medica e nel 25% dei casi proprio per i sintomi da raffreddamento e da influenza. Li si identifica facilmente grazie al bollino rosso che riportano obbligatoriamente sulle confezioni e per un utilizzo consapevole e responsabile si può consultare l’opuscolo “Automedicazione istruzioni per l’uso” scaricabile dal sito dell’ANIFA (Associazione nazionale dell’industria farmaceutica dell’automedicazione) e realizzato con l’Unione nazionale consumatori.


Leggi il seguito...
sabato 18 ottobre 2008

DAL CONCEPIMENTO ALLA NASCITA

Il video (proveniente da un canale Arabo) mostra lo sviluppo di un bambino, dal concepimento alla nascita.




Leggi il seguito...
Roma, 17 ott. (AKI) - il Primo Ministro italiano Silvio Berlusconi ha detto:

“Riusciremo a sradicare il crimine organizzato dal sud… la lotta contro la mafia è il primo impegno, “È tempo di cancellarli dal paese. Tutti e rapidamente! “Dobbiamo comportarci con determinazione… sarà una battaglia dura contro mafia, Camorra e Ndrangheta. “Dobbiamo liberare il sud del crimine e con (ministro interno italiano) Maroni stiamo unendo un'offensiva che presto comincerà!

fonte


Era ora di dare una mossa a questo paese, guardate i seguenti video e poi rileggete i commenti di Silvio Berlusconi.

Parte 1




Parte 2




E poi la prova indiscutibile:

Intercettazione telefonica tra Mangano e Berlusconi! Scandaloso!





Leggi il seguito...
Secondo i miei gusti, la migliore parodia di Mortal Kombat disponibile in rete. Semplicemente geniale:))




Leggi il seguito...
giovedì 16 ottobre 2008

LE UNIVERSITA' ITALIANE PIANGONO

Il nuovo governo, approfittando dell'estate, ha approvato il 25 giugno con la fiducia un decreto (poi legge 133) che modifica profondamente la struttura dell'università:
1. Ci sarà un taglio di 500 milioni di euro in 3 anni alle università. per alcuni atenei questo potrebbe significare la chiusura.
Altrimenti:
2. Con il nuovo decreto le università pubbliche potranno scegliere se diventare fondazioni private o meno.

PERCHÈ DOVREBBERO DIVENTARE FONDAZIONI PRIVATE?
3.Per riuscire a finanziarsi aumentando le tasse agli studenti, che non avrebbero più un limite di legge. Le tasse infatti potrebbero aumentare a dismisura, anche raggiungendo i 6-7000 euro l'anno, sul modello delle università americane.
Inoltre le fondazioni verrebbero finanziate da enti privati, come ad esempio le industrie farmaceutiche (forse le sole a poterselo permettere), e tali enti finirebbero per tagliare le gambe a tutti quei settori universitari e di ricerca che non rientrano nei loro interessi.
Ma soprattutto sarebbero le ricerche a venir danneggiate pesantemente, non più spinte dal puro interesse culturale e sociale, ma dai fondi messi a disposizione e dalle commissioni dirette degli enti stessi!!

E IL FUTURO?

4. Università di serie A e di serie B in base alle disponibilità economiche degli studenti, quindi titoli di studio dal differente peso e possibile perdita del valore legale di questi.
I collettivi dei vari atenei organizzeranno assemblee per approfondire le conseguenze dei cambiamenti in atto, portati avanti da governi sia di destra che di sinistra di anno in anno, che minacciano quella che DOVREBBE ESSERE una UNIVERSITÀ LIBERA PUBBLICA E DI MASSA.
Gli studenti, i ricercatori e i professori si stanno già muovendo e i corsi quest'anno non partono per protesta, ma un problema così grave è ancora poco conosciuto.
Infatti il problema più grave è che nessuno sa niente, i media non ne hanno parlato, se non per screditare a titolo di 'minoranza' chiunque abbia protestato contro questo assurdo disegno di legge!
Dobbiamo riuscire a bypassare il muro dei giornalisti e delle televisioni controllate da questo governo (maggioranza + opposizione, sia chiaro!!) per far sapere, perché tutto questo non passi indifferente! !


DOCUMENTO UFFICIALE: il decreto legge 112/08 articolo 16 Gazzetta Ufficiale ( http://www.camera. it/parlam/ leggi/decreti/ 08112d.htm )

grazie a Carla G.
Leggi il seguito...
martedì 14 ottobre 2008

5 FOTOCAPOLAVORI - vol.1







Leggi il seguito...
lunedì 13 ottobre 2008

QUAL'E' IL MIGLIOR ANTIVIRUS?


Risulta che il miglior antivirus (per ora) sia Kaspersky 2009 nelle sue varie versioni.

La mia opinione su quale possa essere l'antivirus in seconda posizione a seguire il colosso Kaspersky:

Un antivirus economico e veramente potentissimo, il quale non ha assolutamente niente da invidiare a Kaspersky, è Panda 2009 (anche questo disponibile in diverse versioni). Individua una percentuale altissima di virus e spyware e oltretutto la nuova versione (2009) è leggerissima. Dai test che ho fatto personalmente risulta essere molto più potente del NOD32 (versione 3) e di molti altri antivirus.

COLLABORARE CON L'ANTIVIRUS

E' ovvio che non esiste un antivirus in grado di bloccare qualsiasi virus, quindi non vi salti mai in testa di pensare che siccome avete un antivirus installato sul vostro pc siate al riparo da ogni pericolo. L'antivirus fa la sua parte ma anche voi dovrete fare la vostra per avere la "massima" sicurezza sul web. Dovrete, per esempio, non cliccare mai su finestre del tipo:

YOU ARE THE WINNER

SEI STATO SELEZIONATO, VISITATORE NUMERO 999999


IL TUO PC E' INFETTO CLICCA QUI PER DISINFETTARLO

questi sono solo 3 degli infiniti tranelli in cui potrete incappare durante la vostra movimentata navigazione.

LA SCELTA

Chiunque creda che antivirus in versione free (gratis) (come AVG, ANTIVIR, BITDEFENDER, AVAST ecc) servano a qualcosa, mi dispiace ma si sbaglia di brutto, sono totalmente inefficaci. Sento persone che mi dicono: "Io mi trovo benissimo con ......., nessun virus finora, tutto liscio come l'olio" E ci credo che non ha trovato nessun virus, anzi dovresti essere molto preoccupato! Potrete durare anche un anno intero con un antivirus free ma sarete sicuramente invasi da qualsiasi tipo di malware esistente sul web.

Un'altra cosa che tengo a precisare è stare attenti alla scelta, bisogna pensare bene prima di acquistare un antivirus, magari scaricare la versione DEMO per un mese. Inoltre è giusto pensare che gli antivirus più pubblicizzati sono inevitabilmente i più attaccati sulla rete, credo sia ovvio quanto è ovvio che chi produce antivirus ha sicuramente qualcosa a che fare con chi produce virus.

Leggi il seguito...

UN UOMO QUALUNQUE

Splendido film con un straordinario Christian Slater, assolutamente da non perdere.





TRAILER

Leggi il seguito...

IL VERO MOTIVO DELLE CHEMTRAILS?

La traduzione non è perfetta ma si capisce bene. Un ipotesi sconvolgente!

Il mio marito Michael ed io sta provando a risolvere la causa per i chemtrails da quando ne abbiamo sentito parlare sulla rete e abbiamo avuto i nostri primi avvistamenti quando abbiamo vissuto a Indianapolis nel 1998. In 1999 stavamo vivendo a Dallas e parecchie volte abbiamo visto un cielo blu libero bello alle 10am di mattina fino a che con i chemtrails si trasformasse in in un grigio nebbioso in circa un'ora.

Foto satellite dei chemtrails (attualmente le foto dei chemtrails airbrushed fuori prima del rilascio).

A quel tempo molta gente ha pensato che il motivo per i chemtrails fosse lo spopolamento a causa dei biologicals trovati nelle sostanze del chemtrail che sono sceso. Ma nel corso degli anni, non ha fatto un'ammaccatura molto grande nel formato della popolazione. Anche se siamo sicuri che ha fatto qualcosa di male alla salute della gente. Ci sono stati molti rapporti degli ospedali che sono sommersi dalla gente con i problemi del polmone dopo i chemtrails, questo aveva luogo generalmente nei giorni in anticipo. Non c'è stato nessun dubbio là periodi in cui un certo scienziato o altro ha usato gli aerei per effettuare un certo esperimento o altro. Ma stavamo cercando una ragione costante per cui era il motivo per la maggior parte degli aerei che coprono il globo.

Quando abbiamo vissuto in Norfolk la Virginia, chemtrails interrotte. Le contrail non possono essere interrotte volontariamente come in questa immagine:

Ho cominciato ad ottenere un'idea quanto a che cosa potrebbe essere il motivo reale dietro i chemtrails quando ci siamo mossi dalla Norfolk per mostrare il livello basso, Arizona in 2001. Stavamo guidando attraverso il deserto del Nuovo Messico. Era bello - un cielo libero senza i chemtrails per centinaia di miglia. Ma, mentre stavo cominciando ritenere buon circa “la fuoriuscita„ dai chemtrails, abbiamo guidato fino ad una piccola città di forse soltanto 5-10.000 abitanti. Improvvisamente, si vedono chemtrails dappertutto. Una volta passata la città, i chemtrails spariscono. Ciò mi ha dato un indizio - Il motivo dietro i chemtrails è collegato con la GENTE, Non può essere relativo a controllo del clima altrimenti ci sarebbero state chemtrails anche nel deserto vuoto e non solo sopra le città.

Un altro indizio è venuto dalle osservazioni che avevamo fatto dell'eccedenza di comportamento della gente gli anni scorsi. Può essere la nostra percezione, ma sembra che ora è ancora più duro convincere la gente degli Illuminati. Ed è ancora più duro convincere la gente a fare qualche cosa a questo proposito - persino tali azioni semplici come migliorando la loro dieta. Ho parlato con la gente che ha detto la stessa cosa che possono parlare a cinquanta altre persone e soltanto due su tutti i 50 sembrano realmente interessati.


Per scoprire che cosa sta causando i chemtrails dobbiamo trovare un'ipotesi che misura tutta la prova relativa alla vasta maggioranza dei chemtrails. Una cosa che sembra essere comune a tutti i chemtrails è la presenza di vari metalli. Ho letto di un gruppo di persone in Arizona de Phoenix che stavano facendo l'analisi dei capelli e stavano segnalando che molta gente differente ora ha livelli elevati molto di bario nei loro corpi. Ci è così tanto bario ha segnalato che un Web site eccellente sui chemtrails si è chiamato BariumBlues.

Unendo tutte queste informazioni Michael ed I colpo giorno su che cosa crediamo è lo scopo reale dei chemtrails. È il controllo della mente. È fatto trasportando un alto livello dei metalli sulla gente. Lo scopo è trasformare in ogni di noi un'antenna ambulante. Gli esseri umani sono elettrici in natura. Oltre che il nostro trucco elettrico complesso,il corpo umano emana energia. I nostri meridiani e chakras sono soltanto il componente più fondamentale di questo lato nascosto. Questo lato energetico è molto sensibile ai segnali magnetici elettromagnetici e scalari che raggiungono il corpo. La saturazione degli esseri umani con i residui metallici li rende più sensibili ai segnali artificiali. Molte ricerche sono state condotte e molti brevetti hanno ricevuto concernente influenza a distanza, controllo elettromagnetico di mente e telepatia.

Ci possono essere altri motivi per i chemtrails oltre che questo, ma crediamo che questo sia un motivo importante.

Se questo è il caso, allora come ci si può difendere? L'unico modo è eliminare i metalli dal corpo. Migliorare la vostra dieta. Un altro senso è aggiungere cilantro al vostro corpo, questo aiuta il vostro corpo ad espellere i metalli. Un altro modo è la disintossicazione intestinale. E molto importante è rallentare il vostro invecchiamento con Spremuta di Goji.

Probabilmente il metodo migliore per rimuovere i metalli dal corpo è tramite la terapia di chelazione dell'EDTA. Impianti di chelazione da EDTA (un amminoacido) che si lega alla molecola del metallo pesante e che è espulso dall'ente. È un processo sicuro, efficace, medicamente approvato trattare l'avvelenamento del metallo pesante. È completamente sicuro per la gente con la funzione normale del rene e molto efficace. La chelazione è fatta normalmente per via endovenosa da un medico ma questa è molto costosa. Trenta chiamate sono suggerite per la maggior parte della gente a circa $100 una chiamata. La chelazione orale è molto, molto incapace. Un nuovo, un efficace ed alternativa più poco costosa di 75% sono chelazione dal suppository. Lo suggeriamo e lo usiamo noi stessi regolarmente.

Copyright ©: Stephanie Relfe - 2006
Il permesso è assegnato alla copia e distribuisce questo articolo o parti di questo articolo,
a condizione che accenniate che è venuto da www.metatech.org e che tutti i collegamenti sono intatti.

www.metatech.org
Email: info@metatech.org

Leggi il seguito...
domenica 12 ottobre 2008

AUTOMI RIBELLI

AutomiRibelli.org è un interessantissimo blog recentemente chiuso del quale ho pensato di diffondere i pdf lasciati a disposizione dallo stesso autore (Andrea Doria), a mio parere un genio. Leggete quello che potete perché in queste righe sono contenute delle informazioni da non sottovalutare.


automiribelli-a_step_forward.pdf

/automiribelli-internet_uccide_le_menti.pdf
automiribelli-mercanti_di_percezioni.pdf
automiribelli-una_mente_estesa.pdf
automiribelli-8Hz.pdf
automiribelli-432hz_anahata_nada.pdf
automiribelli-analisi_ufologica.pdf
automiribelli-antikitera.pdf
docu/automiribelli-bordate.pdf
automiribelli-caccia_alle_streghe.pdf
automiribelli-conoscere_se_stessi.pdf
docu/automiribelli-e_mister_x.pdf
automiribelli-guerre_spaziali_savio_ravenna.pdf
automiribelli-fattore_einstein.pdf
automiribelli-lobo_creativo.pdf
automiribelli-miracoli.pdf
automiribelli-resta_centrato.pdf
automiribelli-scepsi.pdf
automiribelli-scherzi_luminosi.pdf
automiribelli-solo_esperienze_aliene.pdf
automiribelli-anti_binaurali.pdf
automiribelli-tuning_scientifico.pdf


Leggi il seguito...
Email che gira sul web

Il 6 agosto scorso il Parlamento Italiano ha convertito in legge il decreto 112/08in merito a 'disposizioni urgenti per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività, la stabilizzazione della finanza pubblica e la perequazione tributaria'. All'interno si parla di alcune manovre riguardanti l'Università, in particolare:

- riduzione dei fondi (500 milioni in meno in tre anni), con il rischio per molti corsi, facoltà o addirittura atenei di chiudere i battenti.

- blocco del turn-over del personale, che viene ridotto al 20% per i prossimi 3 anni (in pratica ogni 5 pensionamenti ci sarà, forse, un'assunzione). Per i ricercatori questo significa dire addio a ogni prospettiva di carriera universitaria.... come se già in Italia fossero molte!

- possibilità per gli atenei che non riuscissero ad andare avanti con i fondi pubblici di diventare fondazioni private. Il che implica non solo che le tasse di iscrizione potranno sfondare il tetto massimo attuale (anche di 10 volte), ma anche una subordinazione dell'alta formazione a finaziamenti legati a logiche di mercato (la morte della ricerca libera).

A seguito di ciò i ricercatori di facoltà dell'Università di Firenze come Scienze, Ingegneria, Architettura, Scienze della Formazione, hanno sospeso la loro disponibilità a tenere corsi (cosa che per i ricercatori equivale ad attività di volontariato). Nella sola Facoltà di Scienze questo blocca 136 corsi!

I professori ordinari e associati hanno appoggiato la protesta e organizzato assemblee ed incontri con gli studenti per spiegare le conseguenze di questa legge sul futuro universitario.
Anche altre università si sono mobilitate contro il decreto.

La situazione che si prospetta per l'istituzione universitaria nel giro di 2 o 3 anni è gravissima, nonostante ciò, giornali e televisioni non danno risalto a questo problema e molti studenti ne sono completamente all'oscuro.
Per questo dobbiamo muoverci in prima persona e dimostrare che non possiamo permettere una tale svalutazione del nostro futuro.


Leggi il seguito...
sabato 11 ottobre 2008

UTILI ESTENSIONI PER MOZILLA FIREFOX

Vi consiglio queste utilissime estensioni per Mozilla Firefox:

COLORFUL TABS - E' un estensione che assegna ad ogni scheda un colore diverso per una più semplice gestione.

CUSTOMIZE GOOGLE - migliora le ricerche di google e rimuove pubblicità e spam.

DOWNLOAD HELPER - consente di scaricare video da you tube e da molti altri siti.

FOXLINGO - Permette di tradurre siti web insieme alla loro interfaccia, utilissimo.

GOOGLE PREVIEW - Mostra l'anteprima del sito web su google prima di aprirlo.

TAB CATALOG - Suddivide le schede aperte in quadrati che mostrano il sito (stile Thumbnail).

URL FIXER - Corregge errori nella digitazione di un url (indirizzo sito web).

Leggi il seguito...
E' molto probabile che tra breve verremo microchippati, in altre parole, verrà installato un microchip su ognuno di noi. Sarà come avere una targa che mostra nome, cognome ma soprattutto SALDO DISPONIBILE. Purtroppo ci sono fonti che affermano che L'impianto di Microchip in ogni neonato in USA e Europa è in atto già da un paio d'anni. Il problema è che saremo noi stessi a richiedere il chip perché senza di esso saremo praticamente scartati dalla società. Tramite questo sarà possibile identificarci e sapere dove siamo in ogni momento annientando definitivamente il briciolo di libertà e privacy che ancora ci rimane.

Ho trovato un video che rende perfettamente l'idea grazie a CHICHIRIVICI.




Leggi il seguito...
Ecco qual'è la fonte di potere che alimenta la supremazia di chi ci guarda dall'alto!

Leggi il seguito...

STRANEZZE SU GOOGLE HEART

C'è chi passa parecchio tempo a cercare cose strane su Google Heart, uno strumento veramente utile al giorno d'oggi. Per chi volesse scaricarlo sul pc: GOOGLE HEART




Leggi il seguito...

AL CINEMA

QUESTO BLOG NON E' UNA TESTATA GIORNALISTICA E NON HA SCOPO DI LUCRO, MA RIVESTE CARATTERE PURAMENTE AMATORIALE, AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 7 MARZO 2001.
SE QUALCUNO DOVESSE RICONOSCERE COME PROPRIO DEL MATERIALE FOTOGRAFICO QUI PUBBLICATO, NE DIA I QUALI PROVVEDERANNO IMMEDIATAMENTE A RIMUOVERLO.